Progetto SHC Task 60 di IEA c’è anche SoLink


Sono stati pubblicati sul sito di IEA HSC i nomi delle aziende produttrici, selezionate a livello mondiale, della tecnologia fotovoltaica ibrida ( PVT ) e inseriti nel Progetto Task 60. 

Con immenso piacere abbiamo visto il nostro marchio nella lista di 11 aziende di varie nazionalità, sulle oltre 50 che si erano proposte.

SoLink è l’unica azienda italiana selezionata grazie al grado di innovazione tecnologica dei propri prodotti e sistemi complessi brevettati, che sono stati presentati al workshop di Friburgo il 16-17 maggio dall’ing. Marco Pellegrini professore del dipartimento Industrial Engineering  dell’ Università di Bologna.  http://www.industrial-engineering.unibo.it/en .

Questo Progetto si concentrerà sull’applicazione dei collettori PVT con l’obiettivo di valutare le soluzioni esistenti e di sviluppare nuovi principi di soluzione di sistema in cui la tecnologia PVT offre realmente vantaggi rispetto alle classiche “installazioni affiancate” di collettori solari termici e moduli fotovoltaici. La produzione di energia, i costi competitivi, la sicurezza e l’affidabilità dei sistemi sono quindi nella portata del Progetto!

Gli obiettivi del Progetto sono:

Fornire una panoramica sullo stato dell’arte attuale (2018-2020) della tecnologia PVT in tutto il mondo.
Raccogliere i risultati e l’esperienza operativa realizzata con i sistemi in cui sono integrati i collettori PVT.
Migliorare la sperimentazione, la modellazione e l’adeguata caratterizzazione tecnica dei collettori PVT al fine di migliorare (e semplificare) la corretta inclusione della tecnologia PVT nei programmi di simulazione e negli strumenti di pianificazione.
Affrontare tutti i tipi di collettori PVT poiché i mercati attuali non hanno fatto scelte chiare.
Trova più soluzioni PVT tipiche oltre alle due applicazioni che sono ben note, i. e. rigenerazione di depositi di perforazione e preriscaldo di acqua calda sanitaria per case plurifamiliari.
Esplorare potenziali riduzioni dei costi nel bilancio dei sistemi, ovvero tecnologia e materiali per tubazioni, idraulica, controlli, ecc.
Aumentare la consapevolezza del PVT.
Sostenere il “re-start” del settore PVT.

Per saperne di più : http://task60.iea-shc.org/related-sites